Happy Birthday Tatola <3

IMG_6313IMG_6933IMG_7061IMG_7229

IMG_7494IMG_7742IMG_7913IMG_8693

Tatie, è un nome a me tanto caro….apparteneva a un jack russel del film “Un’ottima annata” e mi ero ripromessa che se avessi avuto un cane e nella specie jack l’avrei chiamata così!!!!! E si… tu sei arrivata nella nostra vita dopo un periodo particolare e devo ringraziare i miei amici Alex e Francesca che ci hanno donato una gioia a quattro zampe!!!!  Oggi è il suo compleanno e sembra che le lo sappia, è più affettuosa del solito, elargisce bacini e leccatine a tutti noi ,salta felice in giardino e gioca con il suo osso e felice corre con il suo compagno di giochi e di vita Miki.

Quante belle avventure abbiamo vissuto in questo primo anno. Tanti auguri mia piccola Tatie 🙂

Inaspettato…

Non mi sarei mai aspettata di trascorrere una serata e una mezza giornata in una delle città più belle d’Italia: Verona.

Una partenza all’improvviso, la prenotazione dell’albergo poche ore prima e via… all’avventura.

Verona mi ha davvero conquistata la sua semplicità ed eleganza la rendono unica ed inconfondibile.

IMG_9867IMG_9903IMG_9897

Alla sera abbiamo cenato presso la trattoria “Il Pompiere”,  un ristorantino delizioso consigliato da un’amico di Matteo 🙂

IMG_9857

E dopo cena abbiamo mangiato un gelato 100% vegan in Piazza San Zeno.

Il giorno prima della partenza ho prenotato nel b&b Casa&Natura breviglieri in Via S.Nazaro. Abbastanza vicino al centro, molto ricercato nei dettagli, l’affitto delle biciclette compreso nel prezzo, il personale molto gentile, la camera dove abbiamo dormito molto bella e la colazione al mattino una delizia.

Se vi capita di passare in quel di Verona vi consiglio di pernottare in questo b&b 🙂

IMG_9854IMG_9916

IMG_9882

A presto 🙂

Silvia ❤

Ce que j’ai aimé à PARIS

1) Fare colazione con croissant BURROSISSIMI

  
2) Ammirare il Sacre Coeur in tutta la sua bellezza

  
3) La giostrina di Montmatre

  
4) La tour eiffel

  
5) Il coniglietto rosa sul metro

  
6) Andare nel bar e dal fruttivendolo dove hanno girato il film di Amelie Poulin

  
  
7) Rue Crémiex

  
  
8) La tranquillità al jardin des Tuileries

  
9) La fête de la musique 

  
10) I fiori

  
  
11) Notre dame

  
  
12) Gli sposi sulla Senna

  
13) L’amore

  
14) I gelati di Haangen Datzs

  
15) Tornare bambina sulla giostrina con i cavalli

  
16) LEI… La mia amica speciale

  

London: DAY 2

Ciao a tutti! Sono ritornata in Italia domenica e oggi ho avuto un pochino di tempo per condividere insieme a voi il mio secondo giorno trascorso a Londra.

È stata una giornata ricca di emozioni❤️

Al mattino ci siamo recati a Candem Town 

  
  
   
 

   
   

E poi siamo andati a Green Park❤️ un parco che rimarrà per sempre nel mio cuore.

   
 
A presto❤️

LONDON: DAY 1

Dopo una luuuunghissima assenza sono ritornata 🙂 oggi volevo mostrarvi le foto che ho scattato ieri in questa meravigliosa città. 

Per me non è la prima volta che vengo a Londra, ma ogni volta che ritorno è sempre una bella emozione. 

Ieri abbiamo visitato al mattino Portobello Road e i suoi mercatini in cui si trova veramente di tutto.

  
 
  

  

Verso l’ora di pranzo ci siamo recati a Covent Garden, quartiere di artisti pieno di vita e piccole boutique molto carine!

  

  

  

  

A Covent Garden abbiamo pranzato da “Chez Antoinette”, un piccolo ristorante dal sapore francese.

  

La restante parte del pomeriggio l’abbiamo dedicata ad Harrods e poi siamo andati in South Kengsington per visitare il British Museum e il Victoria Albert Hall. 

  
  
  
  
Silvia❤️

A book…#3



Ciao! Dopo tanto tempo sono riuscita a terminare un libro che avevo comprato nel mese di novembre. 

In quel periodo vivevo a Genova e avevo voglia di leggere un libro che mi tenesse compagnia alla sera e anche per leggere qualcosa di diverso dai soliti libri universitari. Entrata da Feltrinelli mi sono ritrovata di fronte a questo libro… La copertina mi ha attirata moltissimo e allora ho deciso di acquistarlo e di imbattermi in questa lettura. Arrivata a casa ho iniziato subito a leggerlo però dopo alcuni giorni di lettura “forsennata”, un po’ per pigrizia e anche per mancanza di tempo l’ho abbandonato. 

Ci sono alcuni libri che mi cercano, ma spesso arrivo ad un punto in cui non riesco ad andare avanti, forse la storia non mi aveva entusiasmato così tanto come credevo, forse la protagonista, Agnes, non mi stava tanto simpatica. 

Fatto sta che il libro per due mesi l’ho lasciato sul comodino senza mai aprirlo. In questi giorni di convalescenza ho deciso di terminarlo, mi mancavano poche pagine e non lo volevo lasciare in sospeso. 

Finito il libro non ho provato grandi emozioni, ero fredda, apatica. Un libro che mi ha lasciato molto poco.

Forse non ho saputo cogliere dei messaggi nascosti. Però è andata così. Spero di poter trovare un libro capace di emozionarmi e di farmi stare sul pezzo senza doverlo abbandonare e poi riprenderlo successivamente. 



Se lo avete per caso già letto come lo avete trovato? Avete qualche libro da consigliarmi? 

Un bacione❤️

Silvia